Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Pubblicazione del bando per gli strumenti tecnologicamente avanzati. "Decreto Regionale del 2014 relativo alla ex legge regionale 23"
DIDATTICA A DISTANZA

Gentili genitori,

per attuare la didattica a distanza durante questo periodo di sospensioni delle lezioni, i docenti della classe possono offrire sostegno didattico e materiale di studio agli alunni in modo coordinato, secondo le modalità già comunicate, attraverso il registro elettronico. Ulteriori informazioni saranno fornite rispetto all'eventuale utilizzo di piattaforme e-learning.

I genitori possono trovare il materiale per la didattica a distanza accedendo nella sezione DIDATTICA del R.E. aprendo la cartella DIDATTICA A DISTANZA creata dal singolo docente OPPURE nel modulo AULE VIRTUALI.

N.B. I COMPITI VANNO INVIATI SOLO QUANDO E' ESPRESSAMENTE RICHIESTO DALL'INSEGNANTE

Ecco un tutorial del prof. Carrozza che spiega come consegnare i lavori svolti dagli alunni tramite la funzione COMPITI del R.E.

TUTORIAL

 

 

registro elettronico.jpg

 


 

 


barra.jpg

Amministrazione Trasparente
 
Sezione valida fino al 15 maggio 2016,
dal 16 maggio 2016 consultare la sezione "Trasparenza" di Segreteria Digitale
 

barra.jpg

Albo Pretorio
Albo pretorio
Sezione valida fino al 15 maggio 2016,
dal 16 maggio 2016 consultare la sezione
"Albo on line" di Segreteria Digitale

barra.jpg

Dal 16 maggio 2016





 

barra.jpg

Eventi sul territorio

Settimana Dislessia 2019

Settimana Dislessia 2019 Nembro

 

Pubblicazione del bando per gli strumenti tecnologicamente avanzati. "Decreto Regionale del 2014 relativo alla ex legge regionale 23"

Si segnala che è stato pubblicato dalla Regione Lombardia il "Decreto Regionale del 2014 relativo alla ex legge regionale 23. Bando per gli strumenti tecnologicamente avanzati".

La scadenza è il 27 febbraio 2015.


Per maggiori riferimenti si veda il sito

http://www.asl.bergamo.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=10045


Sintesi della procedura.

La Regione Lombardia ha emesso il decreto n. 12006 (10.12.2014)a oggetto " CRITERI E MODALITA' DI EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE DI PERSONE CON DISABILITA' O AL SINGOLO SOGGETTO DISABILE PER L'ACQUISTO DI STRUMENTI TECNOLOGICAMENTE AVANZATI EX L.R. 23/99. ASSEGNAZIONE ED EROGAZIONE ALLE ASL DELLE RELATIVE RISORSE REGIONALI PER L'ANNO 2013."
La partecipazione al bando è regolata dalle stesse prescrizioni degli scorsi anni:
• la modulistica ed il bando sono scaricabili dal sito dell’ASL
Il termine per la presentazione è fissato al 27 febbraio 2015
• le domande vanno consegnate al protocollo o inviate per raccomandata ma non fa fede la data come termine di presentazione(le raccomandate datate 27 febbraio non verranno considerate)
• l’allegato A (prescrizione del medico specialista)deve essere compilato da uno specialista che faccia parte di una delle Equipe accreditate nell’elenco regionale oppure da una struttura pubblica
• va allegata la fattura/ preventivo relativa al Computer e separatamente quella relativa al Software
• per il computer resta fermo il contributo del 70% entro il tetto massimo di 300€ per il PC da tavolo e di 500€ per il portatile.
• può essere inoltrata domanda solo per i software ma in questo caso la richiesta non può essere inferiore ai € 260,00
• se la domanda dello scorso anno è stata respinta per mancanza di fondi può essere ripresentata con la stessa modulistica e preventivo
• non possono partecipare coloro che abbiano già BENEFICIATO del contributo negli ultimi tre anni e che decorrono dalla data di presentazione della domanda.
• le domande saranno valutate secondo criteri individuati dal Nucleo di Valutazione ASL e dagli specialisti da questo interpellati(U.O. di Riabilitazione e U.O. di Neuropsichiatria infantile.)
Potete trovare quanto attiene a Decreto sull’Home page del sito dell’ASL cliccando su BANDI E AVVISI.
Per eventuali informazioni è possibile chiamare i funzionari dell’Asl allo 035/385379 o allo 035/385242
negli orari 10.00 -12.30 e 15.00 – 16.30 del martedì, mercoledì e giovedì.

 

Azioni sul documento
EMERGENZA COVID 19 (CORONAVIRUS)

IN CASO DI NECESSITÀ E DI INDISPONIBILITÀ A COMUNICARE TRAMITE MAIL 
SI PUÒ TELEFONARE AL NUMERO DI CELLULARE 3293176382

DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 12,00 DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ

NUOVE MODALITA' DI ACCESSO ALLA SCUOLA - I.C. NEMBRO - DAL 19/03/2020

AVVISO A TUTTI I GENITORI 9/03/2020

DPCM del 8 marzo 2020

In questi giorni grigi a ciascuno di noi sono richieste intelligenza, cura e attenzione in particolare alle persone che ci sono vicine per riconoscere quel sottile filo che “lega principio di precauzione al fine di evitare una sotto/sopravalutazione del pericolo”.

Per questo motivo il dott. Stefano Morena, Psicologo I.C. Enea Talpino - Nembro, propone questi due spunti di riflessione:

Coronavirus, come spiegarlo ai nostri figli 

Linee guida coronavirus aspetti psicologici ed emotivi

Coronavirus - Misure Igieniche da seguire

Quando un grave evento colpisce una collettività, come quello che ci vede coinvolti in questi giorni, si viene a creare una condizione di elevata emotività che riguarda l'individuo e la comunità. L’evento critico stesso, con le ondate successive di notizie allarmanti può causare reazioni emotive particolarmente intense, di dolore, tristezza, paura o rabbia, tali da poter interferire con le capacità di funzionare sia durante l’esposizione che in seguito, per tempi diversi e individuali.A seguito dell'emergenza che sta coinvolgendo il nostro paese, l’Amministrazione comunale ha chiesto supporto psicologico all'Associazione EMDR Italia www.emdr.it per aiutare la comunità nembrese.

Per accedere alle modalità di erogazione del servizio cliccare QUI

Iscrizioni scuola in chiaro

  INFORMATIVE PRIVACY

 

« marzo 2020 »
marzo
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

barra.jpg