Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Pubblicazione del bando per gli strumenti tecnologicamente avanzati. "Decreto Regionale del 2014 relativo alla ex legge regionale 23"

Pubblicazione del bando per gli strumenti tecnologicamente avanzati. "Decreto Regionale del 2014 relativo alla ex legge regionale 23"

Si segnala che è stato pubblicato dalla Regione Lombardia il "Decreto Regionale del 2014 relativo alla ex legge regionale 23. Bando per gli strumenti tecnologicamente avanzati".

La scadenza è il 27 febbraio 2015.


Per maggiori riferimenti si veda il sito

http://www.asl.bergamo.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=10045


Sintesi della procedura.

La Regione Lombardia ha emesso il decreto n. 12006 (10.12.2014)a oggetto " CRITERI E MODALITA' DI EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE DI PERSONE CON DISABILITA' O AL SINGOLO SOGGETTO DISABILE PER L'ACQUISTO DI STRUMENTI TECNOLOGICAMENTE AVANZATI EX L.R. 23/99. ASSEGNAZIONE ED EROGAZIONE ALLE ASL DELLE RELATIVE RISORSE REGIONALI PER L'ANNO 2013."
La partecipazione al bando è regolata dalle stesse prescrizioni degli scorsi anni:
• la modulistica ed il bando sono scaricabili dal sito dell’ASL
Il termine per la presentazione è fissato al 27 febbraio 2015
• le domande vanno consegnate al protocollo o inviate per raccomandata ma non fa fede la data come termine di presentazione(le raccomandate datate 27 febbraio non verranno considerate)
• l’allegato A (prescrizione del medico specialista)deve essere compilato da uno specialista che faccia parte di una delle Equipe accreditate nell’elenco regionale oppure da una struttura pubblica
• va allegata la fattura/ preventivo relativa al Computer e separatamente quella relativa al Software
• per il computer resta fermo il contributo del 70% entro il tetto massimo di 300€ per il PC da tavolo e di 500€ per il portatile.
• può essere inoltrata domanda solo per i software ma in questo caso la richiesta non può essere inferiore ai € 260,00
• se la domanda dello scorso anno è stata respinta per mancanza di fondi può essere ripresentata con la stessa modulistica e preventivo
• non possono partecipare coloro che abbiano già BENEFICIATO del contributo negli ultimi tre anni e che decorrono dalla data di presentazione della domanda.
• le domande saranno valutate secondo criteri individuati dal Nucleo di Valutazione ASL e dagli specialisti da questo interpellati(U.O. di Riabilitazione e U.O. di Neuropsichiatria infantile.)
Potete trovare quanto attiene a Decreto sull’Home page del sito dell’ASL cliccando su BANDI E AVVISI.
Per eventuali informazioni è possibile chiamare i funzionari dell’Asl allo 035/385379 o allo 035/385242
negli orari 10.00 -12.30 e 15.00 – 16.30 del martedì, mercoledì e giovedì.

 

Azioni sul documento